Blog: http://amerigorutigliano.ilcannocchiale.it

La legge elettorale

Il PDL propone per il senato della repubblica una riedizione del "Porcellum"  ( vedi relazione del senatore Quagliarello).

Per quanto ci riguarda:



 La lista bloccata denominata "Porcellum" non elimina lo strumento di diritto dell'elettore perchè il cittadino vota il governo e la coalizione che lo supporta; resta il fatto che le aggregazioni politiche che non chiamerei più partiti, dovrebbero applicare una regola deontologica imposta per legge ove il candidato deve assolutamente dimostrare di non essere un pregiudicato ne essere inquisito specie per reati di corruzione o di mafia, inoltre le aggregazioni politiche dovrebbero applicare la formula delle primarie costituzionalizzate come in Gran Bretania al fine di presentare una rosa di candidati eletti si dalle segreterie ma scelti dai cittadini.



Amerigo Rutigliano

Officina Sociale

Pubblicato il 7/10/2010 alle 9.43 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web